Translate

18 maggio, 2011

THE NITTY GRITTY DIRT BAND "Mr. Bojangles"

RIFLESSIONI SU UNA CANZONE
= TITOLO: “Mr. Bojangles”
= ESECUTORE: THE NITTY GRITTY DIRT BAND
= ANNO: 1971
= AUTORI: J. J. Walker
= ETICHETTA DISCOGRAFICA: Liberty
= COMMENTO:
Gruppo storico, longevo e dal nome lunghissimo… Balzò al proscenio nei primissimi ’70 quando finalmente il mondo s’era accorto della incredibile magia sonora prodotta dalla ‘nuova’ country music. E’ bene però sottolineare che le radici di questa band (che nel tempo ha subito innumerevoli cambi di formazione) risalgono addirittura al 1962 e che quattro anni più tardi (in pieno 1966!) con il singolo “Buy for me the rain” riuscirono a vendere negli States ben oltre un milione di copie!. Solletica l’idea di citare qualche nome per capire nel tempo chi tra i tanti si sia avvicendato in seno al gruppo: Jeff Hanna, Bruce Kunkel, Jackson Browne e Chris Darrow. Caratteristica della band è stata sovente quella di industriarsi a manipolare brani altrui e di ripresentarli in versioni nuove, ‘out of time’. E quindi nel ’71 pensarono bene di impadronirsi del masterpiece di Jerry Jeff Walker, la arcinota “Mr. Bojangles” e la infiorettarono ad arte per una cover quasi soprannaturale; versione acustica da brivido cantata con voce sussurrata e dolcissima a rinvigorire la debordante melodia che nella composizione è nascosta in ogni anfratto… Oltre 3 minuti di grandi emozioni con slides, mandolini e controcanti da perfetto manuale… Insomma, un brano che vi riscalderà il cuore. (Claudio Scarpa)

2 commenti:

  1. Il recupero della tradizione, aggiornata con arrangiamenti e strumentisti di indubbio valore è stato il leit motif di questa grande band. Come non sottolineare la necessità di mantenere viva la storia musicale di un paese come punto di riferimento e stimolo per nuove proposte?

    RispondiElimina

Google+ Followers